George Gordon Byron

Giosuè Borsi

Targa commemorativa sull’edificio in cui è vissuto

La targa recita: “In questa casa nacque / il 10 giugno 1888 / Giosuè Borsi / soldato della patria e della fede / morì combattendo a Zagora / il 10 novembre 1915 / Nei colloqui e nelle lettere dal fronte / lascia una testimonianza imperitura / di fede di amore di eroismo / vanto perenne per la patria e l’umanità / S.A.”.
Indirizzo: via Adua 18, Livorno

Targa commemorativa

Nel Famedio del Santuario della Madonna delle Grazie a Montenero si trova una targa che ricorda lo scrittore e giornalista. La targa recita: “A Giosuè Borsi / poeta giornalista scrittore soldato / nato nel 1888 e caduto a Zagora nel 1915 — Livorno / nel centenario della nascita / consacra un posto fra i suoi figli migliori / affinché insieme al corpo / di lui / non si perda anche la memoria / Livorno, giugno 1988”. Indirizzo: Famedio del Santuario della Madonna delle Grazie, loc. Montenero, Livorno

Guido Cantini

Targa commemorativa

La targa recita: “Guelfo Civinini / Livornese / poeta narratore avventuroso esploratore soldato / evocò con schietto e forbito lirismo / le trasognate solitudini della Maremma etrusca / traendo dalla virile saggezza dell’uomo antico / linfa vitale per il nuovo — Livorno 1 agosto 1873 / Roma 10 aprile 1954 — Fra le opere: “Odor d’erbe buone” -1931- / “Poi ci si ferma” -1934- / “Gesummorto” -1939- / “Ricordi di carovana” -1932- / “Vecchie storie d’oltremare” -1940- / Il Comune 1975″.
Indirizzo: Famedio del Santuario della Madonna delle Grazie, loc. Montenero, Livorno

Giulio Dolci

Targa commemorativa

La targa recita: “Giulio Dolci / letterato e insigne critico / chiudeva la vita nella sua cara Livorno / 1883 – 1965”.
Indirizzo: piazza 2 giugno 23, Livorno

Hermann Hesse

Alfredo Jeri

Busto commemorativo

Lo scrittore e traduttore livornese è commemorato da un busto che lo ritrae posto nel giardino di Villa abbricotti a Livorno e realizzato dallo scultore Antonio Vinciguerra. La targa recita: “Alfredo Jeri / Livorno 17.10.1896 – 22.02.1962 / giornalista scrittore poeta pluridecorato al V.M. nelle due guerre”.
Indirizzo: giardino di Villa Fabbricotti, viale della Libertà 30, Livorno

Giovanni Marradi

Tomba nel Famedio di Montenero

Il poeta livornese è morto nel 1922 ed è stato sepolto nel Famedio del Santuario della Madonna delle Grazie a Montenero. La tomba è contrassegnata da una targa commemorativa e da un busto in bronzo che ritrae il poeta.
Indirizzo: Famedio del Santuario della Madonna delle Grazie, Montenero, Livorno

Dario Niccodemi

Targa commemorativa

Nel Famedio del Santuario della Madonna delle Grazie a Montenero si trova una targa che ricorda il commediografo e capocomico livornese Niccodemi, famoso per aver scritto opere teatrali come Scampolo, La nemica e La maestrina.
La targa recita: “Dario Niccodemi / 1874 – 1934 / Drammaturgo / maestro di teatro / ritrasse in idiomi diversi / con forbitezza e vigoria di stile / passioni e costumi del suo tempo / assurse ai fastigi / di un’aperta popolarità / che non conosce deglino — Ad onorarne la memoria / il Comune della sua città natale / poneva questo marmo il 3.7.1966”.
Indirizzo: Famedio del Santuario della Madonna delle Grazie, Montenero, Livorno

Giovanni Pascoli

Percy Bysshe Shelley