Autori

Ildefonso Nieri

Targa commemorativa sulla casa in cui è vissuto

Nato a Ponte a Moriano nel 1853 e morto a Lucca nel 1920, fu un filologo e maestro noto per alcuni saggi sul folklore lucchese e il dizionario del dialetto lucchese.
La targa in marmo presenta un medaglione bronzeo con il profilo del letterato scolpito e la seguente incisione: “O viandanti della vita / salutate il maestro / di verità non fugaci / Ildefonso Nieri / del Ponte a Moriano 1853 – 1920 / illustratore della / lingua del costume / delle tradizioni del- / la sua Lucchesia ad- / ditò nella scuola e / nelle opere il ritorno / alla terra ovale fonte / perenne di salute e di / potenza. — La Reale Accademia Lucchese / consacrò questo ricordo / il 26 novembre 1939”.
Indirizzo: via Nazionale (incrocio con viale S. Gemignano), località Ponte a Moriano, Lucca

Mario Pannunzio

Targa commemorativa sulla casa natale

La targa recita: “Qui nacque il 5 marzo 1910 Mario Pannunzio maestro di giornalismo e libertà”. L’amministrazione comunale di Lucca pose il 5 marzo 2010 nel centenario della nascita”.
Indirizzo: via Cenami 12, Lucca

Giovanni Pascoli

Giuseppe Ungaretti

I genitori del poeta erano originari della città. Ungaretti scrive una poesia dal titolo Lucca, pubblicata nella raccolta Allegria (1931), in cui, riscoprendo le sue radici, rievoca la propria infanzia e riflette sulla propria esistenza abbandonandosi al pensiero della morte.