Germania

Berlino

Targa commemorativa e memoriale

Il Mori Ōgai Gedenkstätte (Memoriale di Mori Ōgai) è stato realizzato nel 1984 sotto la direzione di Charlotte von Mahlsdorf. L’edificio è il luogo che ospitava la prima pensione in cui Mori Ōgai ha alloggiato a Berlino e conserva al suo interno alcuni oggetti che erano stati nella stanza dello scrittore, oltre a documentazione fotografica e materiale bibliografico sullo scrittore giapponese. Il memoriale afferisce al dipartimento di studi giapponesi dell’università Humboldt.
La targa commemorativa apposta all’esterno dell’edificio presenta un’iscrizione in lingua tedesca che recita: “Dal 1887 al 1888 qui visse MORI ŌGAI, il cofondatore della moderna letteratura giapponese, scrittore e critico, primo traduttore giapponese del Faust e dei lavori di Lessing, Kleist e E.T.A. Hoffmann”.
Indirizzo: Luisenstraße 39, Mitte, Berlino
Sito: museumsportal-berlin.de
 Ingresso: a pagamento
 Orari di apertura: dal lunedì al venerdì 10-14; chiuso sabato e domenica


Dresda

Palazzo Reale

Vi è ambientata una scena del racconto Il messaggero (Fumizukai). Ogai attinge dal materiale raccolto nel Diario tedesco (Doitsu nikki), scritto durante gli anni trascorsi in Germania (1884-88).


Gritte (Lipsia)

Castello di Döben

Il castello di Döben compare nel racconto Il messaggero (Fumizukai). Nella sua descrizione Ogai crea un mix tra quello di Döben e quello di Machern (dove soggiornò il 27 agosto 1885).


Monaco di Baviera

È l’ambientazione del racconto Ricordi di vite effimere (Utakata no ki) compreso nella cosiddetta “trilogia tedesca”. Ogai cita l’ambiente artistico della città, in particolare del quartiere Schwabing dove si trova l’Accademia delle Belle Arti.

Giappone

Tokyo

Mori Ōgai Memorial Museum

Il museo ha aperto nel 2012 per il 150esimo anniversario dalla nascita di Mori Ōgai nel luogo dove sorgeva la residenza (“Kancho-ro”) in cui ha vissuto dal 1892 fino alla sua morte.
La casa dove Ōgai viveva fu distrutta da un incendio, ma gli eredi ne ereditarono il lotto e nel 1950 fu aperto un parco in ricordo dello scrittore. Nel 2012 è stata costruita questa nuova struttura che raccoglie tutto il materiale inerente a Mori Ōgai, tra cui la collezione libraria, un tempo ospitata nella biblioteca Hongo Library Ōgai Museum.
Indirizzo: 1-23-4 Sendagi, Bunkyō-ku, Tōkyō (東京都文京区千駄木1-23-4)
Sito: moriogai-kinenkan.jp
Ingresso: a pagamento 
Orari: tutti i giorni 10-18; chiuso il 4° martedì del mese (se cade in un giorno festivo è aperto e la chiusura è rimandata al giorno successivo) e dal 29 dicembre al 3 gennaio

Tomba nel cimitero del tempio Zenrin-ji


Tsuwano (prefettura di Shimane)

Casa natale e museo

La casa di Mori Ōgai è stata riconosciuta bene culturale nazionale. A fianco della residenza in cui è vissuto il celebre scrittore, si trova una struttura museale su due piani che offre un piccolo museo e una sala per conferenze.
Indirizzo: 238 Machida, Tsuwano, Kanoashi, Shimane-ken (島根県津和野町町田イ238)
Sito: tsuwanoo.net
Ingresso: a pagamento
Orari: tutti i giorni 9-17; chiuso il lunedì da dicembre a metà marzo (se cade in un giorno festivo, è chiuso il giorno successivo) e dal 29 al 31 dicembre