c8e8a390b130aff90998a34cea127459.jpg
ca18ec6f0a3b9426c99d8e96482c8752.jpg
  • Itinerari
  • Città
  • Autori
  • LUOGHI
  • Pavia
    La città lombarda venne fondata dalle popolazioni liguri di epoca preromana e faceva parte della Gal...

    Read more

  • Salisburgo
     
     

    Autori correlati Georg Trakl Il poeta austriaco Georg Trakl n...

    Read more

  • Grenoble
    Grenoble è stata fondata nel I secolo a.C. dalla tribù celtica degli degli Allobrogi con il nome di ...

    Read more

  • Sydney

     

    Autori correlati Hans Christian Andersen Busto commemorativo R...

    Read more

  • Siviglia

    La città andalusa fa da sfondo alle storia di Don Juan, ovvero Don Giovanni, un personaggi...

    Read more

  • Nuoro


    Autori correlati Grazia Deledda Museo Deleddiano Il museo dedicato alla scrittric...

    Read more

  • Key West
     
    Key West, col suo clima piacevole e l'atmosfera rilassata, ha attirato numerosi arti...

    Read more

  • Torino
    Città di scrittori e editori, Torino è da sempre stata una città dal grande fervore intellettuale ed...

    Read more

  • Kyoto
    Kyōto è stata l'antica capitale imperiale del Giappone dal 794 al 1868. Quando vi viene trasferita l...

    Read more

  • Padova


    Autori correlati Angelo Beolco (Ruzante o Ruzzante) Targa commemorativa sulla casa...

    Read more

tl

Tempio Zenrin-ji, Tokyo

on 13/11/2015
Tempio Zenrin-ji, Tokyo Fonte: www.mitakanavi.com

Indirizzo: 4-18-20 Shimorenjaku, Mitaka, Tokyo (三鷹市下連雀4-18-20)
Sitohttp://www.zenrinji.jp/

Zenrin-ji 禅林寺 è stato costruito agli inizi del periodo Edo quando a seguito del Grande incendio di Meireki (Meireki no taika), occorso il 2 marzo 1657 nella zona di Kanda, molte persone si trasferirono in questa area della città dove appunto fu costruito un tempio appartenente alla setta buddista Jōdō Shinshū Honganji. Nel 1770 il tempio fu distrutto da un tifone, ma fu ricostrito da Genyō Kenshū 賢洲元養 della setta buddista zen Obaku. In seguito ha cambiato nome in Zenrin-ji.
Qui si trovano le tombe degli scrittori Osamu Dazai e Ōgai Mori ed è qui che lo scrittore Tanaka Hidemitsu si uccise nel 1949.

Ōgai Mori

Sulla sua tomba è iscritto il suo vero nome, Rintaro Mori (森林太郎).

Osamu Dazai

Dazai fu sepolto qui, a pochi passi dalla tomba di Mori Ōgai, la quale viene menzionata nel suo racconto Hanafubuki (1943). Sulla pietra tombale di sinistra è iscritto il suo vero nome di famiglia, Tsushima-ke (津島家).
Il 19 giugno, detto Ōtōki 桜桃忌, vi vengono organizzati delle celebrazioni in ricordo dello scrittore: in questo giorno infatti ricorre l'anniversario della nascita che coincide con il giorno in cui fu ritrovato il corpo dello scrittore (il 19 giugno 1948), annegatosi nel canale Tamagawa con Tomie Yamazaki, la donna per la quale aveva abbandonato la famiglia. Anche a Kanagi, il suo paese natale che si trova nella prefettura di Aomori, in questo giorno vengono organizzati eventi in ricordo dello scrittore.

Hidemitsu Tanaka

Hidemitsu Tanaka (1913-1949), scrittore appartenente al genere Buraiha ("scuola decadente"), era un discepolo di Dazai. La notizia del suicidio del suo maestro nel 1938 lo sconvolse e decise di uccidersi di fronte alla sua tomba tagliandosi i polsi dopo aver assunto una dose di sonniferi. Tanaka è sepolto nel cimitero di Aoyama.

 

 

Ultima modifica il Venerdì, 13 Novembre 2015 12:03

Twitter

TurismoLett Oggi è il #BurnsDay! E questo è il museo a lui dedicato nel paese natale, #Alloway, in #Scozia! #burnssupperhttps://t.co/F0eg7XTiAF
TurismoLett 📚 Conoscete Foyles, storica libreria londinese nonché una delle più grandi della città?? Fondata nel 1903, questa… https://t.co/DJ3BjRDawF

Cerca


Ultimi articoli dal blog

Arquà e i Colli Euganei: sulle tracce di Francesco Petrarca

di A.M. C'è un paesino dove la vita scorre tranquilla e il tempo sembra essersi fermato. Si snoda tra vicoli ordinati e tralci...Read More

Li chiamavano "anglobeceri": inglesi e americani a Firenze tra Otto e Novecento

di A.M. Erano una comunità numerosa e parlavano un buffo toscano con accento anglosassone tanto che i fiorentini, con la loro...Read More

Facebook LikeBox