c8e8a390b130aff90998a34cea127459.jpg
ca18ec6f0a3b9426c99d8e96482c8752.jpg
  • Itinerari
  • Città
  • Autori
  • LUOGHI
tl

Cimitero di Montmartre, Parigi

on 01/05/2014
Cimitero di Montmartre, Parigi "Cimetiére de Montmartre" di jurgen.proschinger, su Flickr

Indirizzo: 20 Avenue Rachel
Come arrivare: Per raggiungere il cimitero di Montmartre, è possibile prendere la linea 2 della metro e scendere a M°Blanche. L'ingresso è su avenue Rachel, sotto rue Caulaincourt.

sito orario

A ovest della butte (il punto più alto di Montmartre) sorge il Cimitero del Nord, comunemente chiamato "Cimitero di Montmartre", aperto il 1 gennaio 1825, compreso in più ampio progetto che portò alla chiusura del Cimitero degli innocenti nel 1780 e alla costruzione di quattro cimiteri cittadini locati fuori dagli spazi urbani: il Cimitero di Père-Lachaise a est, il Cimitero di Montparnasse a sud e il Cimitero di Passy a ovest.
Un tempo nell'area del cimitero si trovavano le cave di Montmartre da cui veniva estratto il gesso largamente usato in tutta la città e durante la Rivoluzione Francese venne in parte usato come fossa comune.
Oggi il cimitero ospita le tombe di personalità famose ed è ancora aperto ad un numero limitato di inumazioni ogni anno. Scrittori a parte, alcuni nomi noti sepolti qui sono il fisico André-Marie Ampère, i compositori Hector Berlioz e Jacques Offenbach, l'inventore del sassofono Adolphe Sax, il regista François Truffaut, i pittori Edgar Degas e Gustave Moreau, la cantante e attrice Dalida, gli editori Edmond e Jules de Goncourt.

Autori correlati

Alexandre Dumas figlio (1824-1895)

La tomba di Dumas figlio è nel settore 21. Nel cimitero di Montmartre è sepolta anche Alphonsine Plessis, la cortigiana che ha ispirato la figura di Marguerite Gautier de La signora delle camelie.

Alain Feydeau (1821-1873)

Tomba nel settore 30.

Georges Feydeau (1862-1921)

Tomba nel settore 30.

Charles Fourier (1772 - 1837)

Tomba nel settore 23.

Théophile Gautier (1811-1872)

Tomba nel settore 3.

Heinrich Heine (1797-1856)

Tomba nel settore 27.

Marcel Jouhandeau (1888-1979)

Tomba nel settore 30.

Eugène Labiche (1815-1888)

Tomba nel settore 17.

Michèle Lacrosil (1911-2012)
Gilbert Lely (1904-1985)
Henri Murger (1822-1861)

Tomba nel settore 5.

Pierre Alexis Ponson du Terrail (1829-1871)

Tomba nel settore 27.

Ernest Renan (1823-1892

Tomba nel settore 22.

Jacques Rigaut (1898-1929)

Tomba nel settore 17.

Claude Simon (1913-2005)

Tomba nel settore 25.

Juliusz Slowacki (1809-1849)

Tomba nel settore 7.

Stendhal (Henry Beyle)

Tomba nel settore 30.
Stendhal morì la notte del 23 marzo 1842. Fu celebrata una cerimonia religiosa, contrariamente alle volontà dello scrittore, nella chiesa di Notre-Dame-de-l'Assomption. Fu sepolto nel cimitero di Montmartre con un epitaffio voluto da Stendhal stesso, scritto in italiano, che recita: "Arrigo Beyle / Milanese / Scrisse / Amò / Visse / amm. L IX. M.IL/ Morì il XXIII Marzo MDCCCXLII". In seguito, nel 1892, fu apposto un bassorilievo in bronzo con il profilo dello scrittore, realizzato da David d'Angers, e nel 1962 i resti furono riesumati per essere locati in un'altra area del cimitero.

Philippe Soupault (1897-1990)

Tomba nella sezione 17.

Stendhal, pseudonimo di Henri Beyle (1783-1842)

Tomba nel settore 30.

Alfred de Vigny (1797-1863)

Tomba nel settore 13.

Émile Zola (1840-1902)

Le ceneri di Zola sono state trasferite nel Panthéon nel 1908, mentre nel cimitero (settore 19) vi è rimasto solo un cenotaffio.

 

La signora delle camelie

Nel cimitero di Montmartre è inoltre sepolta Alphonsine Plessis, nota anche con lo pseudonimo Marie Duplessis, che ha ispirato il personaggio di Marguerite Gautier de La signora delle camelie di Alexandre Dumas figlio, da cui poi è stata tratta l'opera La Traviata di Giuseppe Verdi.

 

Ultima modifica il Lunedì, 26 Dicembre 2016 23:52

Twitter

TurismoLett RT @mastereditoria: "Sono i grandi spazi questi! C'è l'aria fresca" In #Scozia noi ci siamo stati con Spud, Renton, Sick Boy e Tommy #Libro
TurismoLett RT @mastereditoria: "Sapevo che presto saremmo andati lontano, in una grande città che si chiamava Berlino"#LibroCheLeggiMetaCheTrovi 🇩🇪 ht…

Cerca


Ultimi articoli dal blog

In vacanza con i bambini: 8 mete letterarie per grandi e piccini!

Stimolare l'interesse per la lettura divertendosi: quale migliore occasione di un parco letterario rivolto ai più...Read More

Leggere prima di partire per... l'Irlanda. "L'isola che scompare. Viaggio nell'Irlanda di Joyce e Yeats"

L'identikit Luogo: Irlanda Genere: Letteratura di viaggio Titolo: L'isola che scompare. Viaggio nell'Irlanda di Joyce e...Read More

Facebook LikeBox