c8e8a390b130aff90998a34cea127459.jpg
ca18ec6f0a3b9426c99d8e96482c8752.jpg
  • Itinerari
  • Città
  • Autori
  • LUOGHI
tl

Dublin Writers Museum, Dublino

on 29/07/2013
Dublin Writers Museum, Dublino "DUBLIN WRITERS MUSEUM" di infomatique, su Flickr

Indirizzo: 18 Parnell Square, Dublino
sito a-pagamento  orario

Come arrivare: 5 minuti a piedi da O'Connell Street, 10 minuti a piedi da Connolly DART Station. Con l'autobus: linee 10, 11, 11A, 11B, 13, 13A, 16, 16A, 19, 19A.

Aperto nel novembre 1991 all'interno di un edificio del XVIII secolo che ha mantenuto arredamenti d'epoca, si articola in una serie di stanze che ripercorrono la storia della letteratura irlandese, seguendo le sue principali figure: da Jonathan Swift con i suoi "Viaggi di Gulliver" al "Dracula" di Bram Stoker, dal genio e arguzia di Oscar Wilde a James Joyce, forse lo scrittore che più ha legato il suo nome alla città di Dublino.
Il museo espone manoscritti, prime edizioni, oggetti personali appartenuti ai vari scrittori, disposti secondo un percorso cronologico che si snoda attraverso i punti salienti della storia letteraria di Dublino e Irlanda.
La collezione del museo non è certo qualcosa di sensazionale e forse la tariffa di ingresso è eccessiva rispetto a quanto effettivamente offerto, ma sarà sicuramente apprezzato da chi nutre un sincero interesse per la letteratura irlandese.

Nella porta a fianco, al numero 19, ha sede il Centro degli Scrittori Irlandesi (Irish Writers' Centre), dove si tengono conferenze e hanno sede alcune associazioni come Irish Writers’ Union, Society of Irish Playwrights, Irish Children's Book Trust e Irish Translators' & Interpreters' Association.

Tra gli scrittori menzionati nel museo ci sono:

Samuel Beckett
Brendan Behan
Austin Clarke
Oliver Gogarty

Oliver Goldsmith
James Joyce
Patrick Kavanagh
Sheridan Le Fanu
Seán O'Casey
Patrick Pearse
George Bernard Shaw
Richard Brinsley Sheridan
Bram Stoker
Jonathan Swift
Oscar Wilde
William Butler Yeats

Ultima modifica il Domenica, 15 Dicembre 2013 22:09

Cerca


Ultimi articoli dal blog

Leggere prima di partire per... la Scozia. "Una vita da libraio" di Shaun Bythell

di Alessandra Chiappori Alzi la mano chi conosce il Galloway. Nessuno? Eppure nella regione sud occidentale della Scozia che...Read More

Leggere prima di partire per... Odessa. "I racconti di Odessa" di Isaak Babel'

di Sara Grosoli Odessa è una città coloratissima e cosmopolita, ricca di echi storici e di contaminazioni multiculturali. Il...Read More

Facebook LikeBox