c8e8a390b130aff90998a34cea127459.jpg
ca18ec6f0a3b9426c99d8e96482c8752.jpg
  • Itinerari
  • Città
  • Autori
  • LUOGHI
tl

Originario di Torino e autore di Cristo si è fermato a Eboli, romanzo autobiografico scritto in Lucania durante il confino per la sua attività antifascista.

 

Italy Aliano (Matera)

Dopo un breve soggiorno a Grassano, Carlo Levi venne confinato ad Aliano dall'estate del 1935 alla primavera del 1936. Qui ambientò Cristo si è fermato a Eboli, composto fra il dicembre 1943 e il luglio 1944, un libro in parte di memoria, in parte romanzo, che descrive il mondo rurale della Lucania e denuncia la corruzione sociale dell'amministrazione al potere.

Parco letterario "Carlo Levi"

Il parco letterario dedicato allo scrittore comprende:
- la casa di Carlo Levi, conservata come fu lasciata dallo scrittore nel 1936: gli spazi sono completamente nudi, senza suppellettili né arredi, ma è presente la proiezione di un video in cui vengono recitati brani di Cristo si è fermato a Eboli;
- la tomba di Carlo Levi nel cimitero di Aliano, restaurata di recente, affacciata su uno strapiombo da cui si gode una impressionante vista sul Pollino e i tetti del paese;
- la pinacoteca che ospita le opere di Carlo Levi realizzate durante il periodo del confino, oltre a litografie, documenti storici e una mostra fotografica;
- il museo "Civiltà contadina" che approfondisce la vita nei campi delle comunità locali in relazione al periodo trascorso qui da Carlo Levi; è collocato al piano terra dell'edificio che ospitò lo scrittore
Indirizzi: via Martiri d'Ungheria 1, Aliano (Parco letterario); 
vico Collina, Aliano (casa di Carlo Levi e museo "Civiltà contadina");
via Mercato 111, Aliano (cimitero comunale, tomba di Carlo Levi).
sito Sito: www.parcolevi.it  
a-pagamento Ingresso: 5 € (comprende la visita alla casa e al museo)

Busto commemorativo

Nella piazza a lui intitolata, non molto distante dalla casa museo, è stato eretto un busto che ritrale lo scrittore. A pochi passi c'è uno suggestivo affaccio sui calanchi. L'iscrizione sulla targhetta recita: "Carlo Levi / (1902 - 1975) / Da Torino il suo amore per la gente del Sud / L'associazione lucana "C. Levi" di Torino pose / Anno MCMLXXX".
Indirizzo: Piazza Carlo Levi (lungo via Cisterna), Aliano

 

Italy Firenze

Targa sull'edificio dove soggiornò

“Qui abitò / tra il dicembre 1943 e l'agosto 1945 / Carlo Levi / Qui scrisse "Cristo si è fermato a Eboli" / e dipinse quadri fra i suoi più belli e umani / nella casa di Annamaria Ichino / per lui e altri sicuro rifugio / dal nazifascismo e dalle persecuzioni antisemite --- Amicizia ebraico-cristiana di Firenze / Comune di Firenze / LX della liberazione di Firenze”.
Indirizzo: Piazza Pitti 14, Firenze

 

Italy Torino

Villino Foa-Levi

Costruita nel 1904 dall'architetto Giuseppe Velati Bellini in stile liberty, è stata residenza torinese di Carlo Levi.
Indirizzo: Via Bezzecca 11, Torino

Ultima modifica il Mercoledì, 16 Maggio 2018 23:16
Altro in questa categoria: « Mark Twain Miguel de Cervantes »

Twitter

TurismoLett 📚 Nella #NationalPortraitGallery di #Londra c'è anche questo famoso ritratto di #HenryJames che è stato... squarcia… https://t.co/J6Cs5vKH7i
TurismoLett 📚 Alla National Portrait di #Londra c'è anche il quadro delle sorelle #Brontë: è l'unico ritratto collettivo delle… https://t.co/6e5p5do8jU

Cerca


Ultimi articoli dal blog

Tra aneddoti e curiosità, i quadri letterari della National Portrait Gallery di Londra

di A.M. Se c'è un museo che a Londra mi entusiasma sempre quello è la National Portrait Gallery. Potrà sembrare una...Read More

Dino Buzzati a Villa dei Vescovi: reminiscenze letterarie nei Colli Euganei

di A.M. Siamo in provincia di Padova, dove una rete di paesi costituiscono il Parco letterario di Francesco Petrarca e dei Colli...Read More

Facebook LikeBox