c8e8a390b130aff90998a34cea127459.jpg
ca18ec6f0a3b9426c99d8e96482c8752.jpg
  • Itinerari
  • Città
  • Autori
  • LUOGHI
tl

I luoghi di Eugenio Montale

 

Italy Firenze

Targa commemorativa sull'edificio dove abitò

In questo edificio abitò per un periodo Eugenio Montale che, sebbene sia morto a Milano, è sepolto a Firenze, nel cimitero della chiesa di San Felice a Ema. La targa di pietra sull'edificio recita: “Qui abitò /  nel periodo delle “Occasioni” e “Finisterre” / Eugenio Montale / Premio Nobel per la Letteratura nel 1975 / e qui scrisse altri versi negli anni di guerra --- Il comune di Firenze / che lo volle cittadino onorario / ne custodisce le spoglie / accanto a quelle della moglie Drusilla Tanzi / pose questa memoria / nel primo anniversario della morte / 12 settembre 1982”.
Indirizzo: Viale Amendola 38, Firenze

Tomba nel cimitero di San Felice a Ema

Indirizzo: Via San Felice A Ema 41, Galluzzo, Firenze

Pensione Annalena

Montale vi soggiornava spesso negli anni Trenta e qui, nella stanza numero 9, si incontrava segretamente con Irma Brandeis. Ricorda questi momenti nella poesia Interno/Esterno:
...È perciò che ti rivedo / volgerti indietro dall’imbarcadero / del transatlantico che ti riporta / alla Nuova Inghilterra / oppure siamo insieme nella veranda / di ‘Annalena’ / a spulciare le rime del venerabile / pruriginoso John Donne / messi da parte i deliranti abissi / di Meister Eckart o simili...
Indirizzo: Via Romana 34, Firenze
sito Sito: http://www.annalenahotel.com 

 

 

Italy Genova

Casa natale

Una targa indica la casa natale di Eugenio Montale: "Il poeta / Eugenio Montale / (1896-1981) / nacque in questa casa / il 12 ottobre 1896".
Nella poesia Corso Dogali, del 5 aprile 1971, tratta dal "Diario del '71-'72", Montale scrive:
Se frugo addietro fino a Corso Dogali
non vedo che il Carubba con l’organino
a manovella
E il cieco che vendeva il bollettino
del lotto. Gesti e strida erano pari.
Tutti e due storpi ispidi rognosi
come i cani bastardi dei gitani
e tutti e due famosi nella strada,
perfetti nell’anchilosi e nei suoni.
La perfezione: quella che se dico
Carubba è il cielo che non ho mai toccato.
Indirizzo: Corso Dogali 5, Genova.

 

Italy Milano

Montale visse a Milano dal 1948 fino al 1981, anno della sua morte. Qui lavorò come redattore per il "Corriere della Sera" e critico musicale per il "Corriere di informazione".

Targa commemorativa sull'edificio in cui visse

Dopo aver soggiornato per un periodo all'Hotel Ambasciatori di Galleria del Corso 3, il poeta visse in via Bigli 15 dove oggi una targa commemorativa sull'edificio lo ricorda così: "In questa casa visse / Eugenio Montale / (1896 - 1981) / Poeta / Premio Nobel per la Letteratura nel 1975 / Senatore a vita -- Milano, 2006".
Indirizzo: via Bigli 15, Milano

Sede del Corriere della Sera

Montale iniziò a lavorare come redattore al "Corriere della Sera" e critico musicale per il "Corriere di informazione", che all'epoca erano diretti da Mario Borsa, nel 1948, condividendo la scrivania con il giornalista Indro Montanelli. 
Indirizzo: Via Solferino 28, Milano

 

 

Ultima modifica il Venerdì, 14 Luglio 2017 00:16

Cerca


Ultimi articoli dal blog

Itinerario letterario in Abruzzo. Quarta tappa: Pescina

Arriviamo a Pescina, un mite paesino nel cuore della Valle del Giovenco, un caldissimo pomeriggio di agosto. È quasi...Read More

Itinerario letterario in Abruzzo. Terza tappa: Anversa degli Abruzzi

Tracce dannunziane ad Anversa degli Abruzzi Anversa degli Abruzzi è il paese in cui Gabriele D'Annunzio ambienta l'opera...Read More

Facebook LikeBox