c8e8a390b130aff90998a34cea127459.jpg
ca18ec6f0a3b9426c99d8e96482c8752.jpg
  • Itinerari
  • Città
  • Autori
  • LUOGHI
tl
Hanoi Foto: "Hanoi" di Anthony Surace, su Flickr

autori-correlati-75px luoghi-correlati-75px 

 

Autori correlati

Confucio

Tempio della Letteratura

Il Tempio della Letteratura si trova nella Cittadella imperiale di Thang Long ed è il luogo in cui è nata la prima università nazionale vietnamita (poi trasferita nel 1802 a Hue, sotto il regno di Gia Long). Costruito nel 1070 al tempo dell'imperatore Ly Thanh Tong, è uno dei vari templi dedicati a Confucio sparsi per tutto il Paese. 
Il complesso è formato da cinque cortili concatenati e da alcuni padiglioni tra cui la Grande Casa delle Cerimonie, al cui interno si trova la Bai Duong, ossia la sala di Confucio, dove è custodita una grande statua di Confucio. Nel complesso si trovano anche una serie di stele, sorrette da tartarughe, simbolo di longevità, su cui sono incisi i 1306 nomi di coloro che riuscirono a laurearsi. 
Indirizzo: 58 Quốc Tử Giám, Văn Miếu, Đống Đa, Hanoi
a-pagamento Ingresso a pagamento.

 

Luoghi correlati

Sofitel Metropole Hotel Hanoi

Costruito nel 1901 nel quartiere francese di Hanoi in classico stile coloniale, ha ospitato nel corso degli anni molti personaggi illustri.
Nel 1935 Somerset Maugham scrisse parte di The Gentleman in the Parlour mentre soggiornava nell'albergo.
Graham Greene soggiornò nell'albergo nel 1951 mentre scriveva Un americano tranquillo.
Charlie Chaplin e Paulette Goddard trascorsero la loro luna di miele al Metropole nel 1936, dopo essersi sposati a Shanghai.
Indirizzo: 15 Pho Ngo Quyen, Hoan Kiem, Hanoi
sito Sitometropole.grandluxuryhotels.com

 

Ultima modifica il Mercoledì, 24 Aprile 2019 01:12

Articoli correlati (da tag)

Altro in questa categoria: « Buenos Aires

Twitter

TurismoLett RT @JaneAustenHouse: #OnThisDay in 1809, Jane Austen moved to live in this house, 'and hence all her works were sent in to the world.' It w…
TurismoLett RT @la_dante: “E’ di questa Palermo del 1889 che voglio scrivere (…) C’erano anche cose felici: l’aiuola del patio, l’andare compassato del…

Cerca


Ultimi articoli dal blog

Arquà e i Colli Euganei: sulle tracce di Francesco Petrarca

di A.M. C'è un paesino dove la vita scorre tranquilla e il tempo sembra essersi fermato. Si snoda tra vicoli ordinati e tralci...Read More

Li chiamavano "anglobeceri": inglesi e americani a Firenze tra Otto e Novecento

di A.M. Erano una comunità numerosa e parlavano un buffo toscano con accento anglosassone tanto che i fiorentini, con la loro...Read More

Facebook LikeBox