c8e8a390b130aff90998a34cea127459.jpg
ca18ec6f0a3b9426c99d8e96482c8752.jpg
  • Itinerari
  • Città
  • Autori
  • LUOGHI
tl
Lodi Cattedrale vegetale, Lodi © turismoletterario.com

autori-correlati-75px luoghi-correlati-75px

Autori correlati

Ada Negri

Casa natale

La targa, apposta sulla sua casa natale a un mese dalla scomparsa della poetessa, recita: "In questa casa / il 3 febbraio 1870 / nacqua / la poetessa / Ada Negri / Accademica d'Italia -- Il Comune di Lodi / 11 febbraio 1945".
Indirizzo: Corso Roma 131, Lodi

 

Tomba nella chiesa di San Francesco

La tomba della poetessa si trova nella prima nicchia della navata sinistra. Alla morte, avvenuta nel 1945, fu sepolta nel cimitero monumentale di Milano. Il 3 febbraio 1976 fu traslata nella chiesa di San Francesco a Lodi, sua città natale.
Indirizzo: Chiesa di San Francesco, piazza Ospitale, Lodi

 

Stele commemorativa

La stele commemorativa si trova in piazza Ospitale, di fronte alla chiesa di San Francesco alla quale la poetessa aveva dedicato dei versi affezionati. Dal 1976 la chiesa ospita inoltre la sua tomba. L'iscrizione sulla stele recita, in un lato: "Dal vano delle due bifore ancora / sorride il cielo con pupille azzurre / sulla facciata del mio San Francesco: / sguardo di bimbo in tormentato volto / di vegliardo che tutto a me perdona... -- Da Vespertina -- Ada Negri". 
L'altro lato recita invece: "Se de la patria il giovanile e fresco / disio sale al mio cor come un incenso. / Tutta bianca nel sole io ti ripenso. / Piazza di San Francesco -- Da Maternità -- Ada Negri".
Indirizzo: Piazza Ospitale, Lodi

 

Libri correlati

Narrativa

La bella di Lodi, Alberto Arbasino, 1972

Ultima modifica il Martedì, 05 Giugno 2018 00:24

Articoli correlati (da tag)

Altro in questa categoria: « Bruxelles Odessa »

Cerca


Ultimi articoli dal blog

Leggere prima di partire per... la Scozia. "Una vita da libraio" di Shaun Bythell

di Alessandra Chiappori Alzi la mano chi conosce il Galloway. Nessuno? Eppure nella regione sud occidentale della Scozia che...Read More

Leggere prima di partire per... Odessa. "I racconti di Odessa" di Isaak Babel'

di Sara Grosoli Odessa è una città coloratissima e cosmopolita, ricca di echi storici e di contaminazioni multiculturali. Il...Read More

Facebook LikeBox