c8e8a390b130aff90998a34cea127459.jpg
ca18ec6f0a3b9426c99d8e96482c8752.jpg
  • Itinerari
  • Città
  • Autori
  • LUOGHI
tl
Vicenza "Vicenza Piazza dei Signori" di barnyz (75487768@N04) su Flickr (Licenza CC)

autori-correlati-75px

Vicenza si affermò come municipio romano per poi passare sotto il dominio longobardo e successivamente sotto quello franco. Nel XII secolo, durante le lotte tra papato e impero, formò con Verona e Padova la Lega Lombarda ma nel 1236 fu conquistata da Federico II che la consegnò alla famiglia degli Ezzelini, i quali la governarono da tiranni. Passò poi ai Carrara, agli Scaligeri e ai Visconti ed infine, bisognosa di protezione, nel 1404 si consegnò a Venezia, il cui dominio si protrasse fino al 1797. Questo fu il periodo di maggiore splendore e prosperità per la città, soprattutto per il commercio e le arti, di cui il geniale architetto Andrea Palladio fu il massimo esponente lasciando una forte impronta sulla struttura urbana. Nel 1797 fu invasa da Napoleone e in seguito ceduta all'Austria sotto la quale rimase fino al 1866 quando la città fu liberata dal dominio asburgico entrando a far parte del Regno d'Italia.

Tra le principali figure letterarie legate a Vicenza ci sono gli scrittori Antonio Fogazzaro, Guido Piovene, Goffredo Parise e l'editore Neri Pozza.

Autori correlati

 

Antonio Fogazzaro

Monumento a Fogazzaro

Il monumento fu inaugurato nel 1932 ed è stato realizzato dallo scultore Giuseppe Zanetti.
Indirizzo: viale Roma, Vicenza

Busto nei Giardini Salvi

Una targa posta sotto il busto recita: "Ad Antonio Fogazzaro -- Il Comitato vicentino della Dante Alighieri".
Indirizzo: Giardini Salvi, piazzale de Gasperi, Vicenza

 

Guido Piovene

Targa commemorativa sulla casa natale

La targa recita: "In questo palazzo che fu già / dei suoi avi nacque / Guido Piovene / romanziere e saggista / la cui fama varcò / i confini d'Italia / Vicenza 27-7-1907 - Londra 12-11-1974 --- L'amministrazione comunale di Vicenza nel quinto anniversario della sua morte ricorda lo scrittore tra i più insigni nella storia della città"
Indirizzo: corso Palladio 76, Vicenza

 

Neri Pozza

Targa commemorativa sulla casa in cui visse

La targa recita: "All'ultimo piano di questa casa / Neri Pozza / incideva sulle lastre / l'amata visione della città / e ne tramandava le memorie / nei suoi versi e nei suoi racconti -- 6 novembre 2000 / Circoscrizione 1 "Centro Storico" del Comune di Vicenza".
Indirizzo: contrà Ponte S.Michele 13, Vicenza

 

Virgilio Scapin

La targa è posta sul luogo in cui sorgeva la libreria storica "Due Ruote" in cui Scapin svolgeva l'attività di libraio. La stele in marmo bianco greco è stata realizzata dalla ditta Masiero di Chiampo e comprende inoltre un bronzo dello scultore Nereo Quagliato del 1971. L'iscrizione, dettata da Sergio Perosa, recita: ""Qui nella Libreria Due Ruote / dal 1962 al 2002 / fece casa e bottega d'arte / incontro di amici e di scrittori / Virgilio Scapin / autore di rara e radicata vicentinità / 1932-2006 -- Il comune di Vicenza 2011".
Indirizzo: Contrà Do Rode 29, Vicenza

 

Giangiorgio Trissino

Monumento a Trissino

Una targa posta sotto il busto recita: "Giangiorgio Trissino / Poeta / Vicenza - Roma / 8 luglio 1478 – 8 dicembre 1550".
Indirizzo: Giardini Salvi, piazzale de Gasperi, Vicenza

Ultima modifica il Mercoledì, 20 Aprile 2016 23:18
Altro in questa categoria: « Padova Vienna »

Twitter

TurismoLett In Versilia con "Chi manda le onde": recensione di @AleChiappori https://t.co/4NUqbzvfsf #libri @Librimondadorihttps://t.co/hR0MkNibGB
TurismoLett RT @parcocarducci: Vi aspettiamo domenica 22 ottobre a #Castagnetocarducci per la III° GIORNATA NAZIONALE DE I Parchi Letterari @parchilett

Cerca


Ultimi articoli dal blog

Leggere prima di partire per... la Norvegia. "Il libro del mare" di Morten A. Strøksnes

di Alessandra Chiappori Morten A. Strøksnes è un giornalista e fotografo spesso impegnato in reportage letterari e saggistica...Read More

Un tuffo nel Salento letterario: luoghi, scrittori, letture e librerie

Il mare azzurro intenso e gli scogli frastagliati; la costa punteggiata da edifici bianchi che riflettono la luce abbagliante del...Read More

Facebook LikeBox