c8e8a390b130aff90998a34cea127459.jpg
ca18ec6f0a3b9426c99d8e96482c8752.jpg
  • Itinerari
  • Città
  • Autori
  • LUOGHI
tl
Padova "A Corner of Prato della Valle" di Antanas Kaziliūnas (antanask) su Flickr (Licenza CC)

autori-correlati-75px

Autori correlati

Angelo Beolco (Ruzante o Ruzzante)

Targa commemorativa sulla casa natale

La targa recita: "Questa fu la casa / della famiglia Beolco / onde uscì all'Italia il Ruzzante / il più geniale comico / prima del Goldoni -- 27 aprile 1824".
Indirizzo: via Umberto I 100, Padova

Busto commemorativo

Un busto ritrae il celebre commediografo padovano Ruzante. Sotto un'inscrizione recita: "Angelo Beolco / detto il Ruzzante / attore e autore comico / padovano / 1502 - 1542".
Indirizzo: Giardini dell'arena, viale Perlasca, Padova

 

Francesco Petrarca

 

Luigi Pulci

Targa commemorativa 

La targa dedicata al poeta fiorentino recita: "Luigi Pulci / 1432 - 1484 / fiorentino / poeta del Morgante maggiore / morì in Padova / in un viaggio / da Verona a Venezia / al seguito / di / Roberto Sanseverino / e accanto al cimitero / che era qui presso / oscuramente sepolto".
Indirizzo: via San Tomaso, Padova

 

William Shakespeare

 

Sperone Speroni

Targa commemorativa

La targa recita: "Sperone Speroni / qui nacque / nel 12 aprile 1500".
Indirizzo: via Speroni, Padova (PD)

 

Ultima modifica il Venerdì, 10 Novembre 2017 23:38
Altro in questa categoria: « Pavia Vicenza »

Twitter

TurismoLett Oggi è il #BurnsDay! E questo è il museo a lui dedicato nel paese natale, #Alloway, in #Scozia! #burnssupperhttps://t.co/F0eg7XTiAF
TurismoLett 📚 Conoscete Foyles, storica libreria londinese nonché una delle più grandi della città?? Fondata nel 1903, questa… https://t.co/DJ3BjRDawF

Cerca


Ultimi articoli dal blog

Arquà e i Colli Euganei: sulle tracce di Francesco Petrarca

di A.M. C'è un paesino dove la vita scorre tranquilla e il tempo sembra essersi fermato. Si snoda tra vicoli ordinati e tralci...Read More

Li chiamavano "anglobeceri": inglesi e americani a Firenze tra Otto e Novecento

di A.M. Erano una comunità numerosa e parlavano un buffo toscano con accento anglosassone tanto che i fiorentini, con la loro...Read More

Facebook LikeBox