c8e8a390b130aff90998a34cea127459.jpg
ca18ec6f0a3b9426c99d8e96482c8752.jpg
  • Itinerari
  • Città
  • Autori
  • LUOGHI
  • Siviglia

    La città andalusa fa da sfondo alle storia di Don Juan, ovvero Don Giovanni, un personaggi...

    Read more

  • Modena
    La città di Modena ha origini etrusche: già dal V secolo esisteva un insediamento che divenne i...

    Read more

  • Sorrento
    Autori correlati Scrittori e artisti a Sorrento Targa commemorativa La targa cita 51 personaggi i...

    Read more

  • Milano
    Il primo nucleo dove oggi sorge la moderna città è attestato al V secolo a.C. Popolata dagli insubri...

    Read more

  • Barcellona

     

    Autori correlati Hans Christian Andersen Roberto Bolaño Targa ...

    Read more

  • Gallipoli
     
     

    Autori correlati  
    Gabriele D'Annunzio Targa comme...

    Read more

  • Nuoro


    Autori correlati Grazia Deledda Museo Deleddiano Il museo dedicato alla scrittric...

    Read more

  • Stoccolma


    Autori correlati Stieg Larsson Casa di Mikael Blomkvist Il personaggio principale...

    Read more

  • Roma


    Autori correlati  
    Sibilla Aleramo Tomba nel Cimitero del Verano ...

    Read more

  • Firenze
    Firenze è la città che ha dato i natali a Dante, Sommo Poeta e padre della lingua italiana. Ha vissu...

    Read more

tl
Pavia "Duomo di Pavia" di Elisa Banfi (Elib) su Flickr (Licenza CC)

La città lombarda venne fondata dalle popolazioni liguri di epoca preromana e faceva parte della Gallia cisalpina. Fu assoggettata dai Romani nel II sec. a.C. e in seguito divenne capitale del regno longobardo quando Teodorico vi trasferì la sede del potere da Ravenna. In questo periodo assunse il nome di "Papia", da cui deriva il nome moderno. Nel 774 fu conquistata da Carlo Magno ma la sua fortuna iniziò a declinare con il rafforzarsi della città di Milano, fino ad essere annessa nel 1360 al Ducato di Milano, all'epoca governato dalla famiglia Visconti. Di questo periodo è la fondazione dell'università, il cui primo statuto risale al 1361. Nel XVI secolo fu teatro della "Battaglia di Pavia" (1525) che vide scontrarsi i francesi e gli spagnoli per il predominio sullo stato di Milano. Dal dominio spagnolo, nel Settecento passò a quello austriaco per poi prendere parte ai moti risorgimentali fino all'annessione al Regno di Sardegna, il futuro Regno d'Italia, nel 1859.

autori-correlati-75px luoghi-correlati-75px

Autori correlati

Cesare Angelini

Targa commemorativa sulla casa in cui è vissuto

La targa, apposta sull'edificio in cui Angelini è vissuto dal 1961 al 1970, recita: "spiritus ubi vuit spirat / Nel silenzio di questa antica dimora / ospite dal 1-XI-1961 al 10-IV-1970 / Cesare Angelini / sacerdote e scrittore pavese / rimeditando la santità di Agostino e Francesco / la poesia di Dante e Manzoni / perfezionava un sereno dialogo di fede / con gli inquieti ricercatori del vero -- Auspici collegio Borromeo e Assocazione "C.A." -- A.M. Pose 14-X-2006".
Indirizzo: via Porta 14, Pavia


Adolfo Borgognoni

Targa commemorativa sulla casa in cui visse

Una targa sull'edificio ricorda che lo scrittore Borgognoni era solito ospitare Giosuè Carducci, all'epoca professore all'Università di Pavia. La targa recita: "In questa casa / Giosuè Carducci / fu ospite di / Adolfo Borgognoni / per antica amicizia / nel culto / dell'eterna poesia -- La città nel cinquantenario della morte del poeta / il 10 febbraio 1957".
Indirizzo: angolo tra via San Ulderico e la piazza della Rosa, Pavia


Giosuè Carducci


Ugo Foscolo


Carlo Goldoni


Vincenzo Monti


Ada Negri

Targa commemorativa sulla casa in cui soggiornava

La targa ricorda quando la poetessa Ada Negri era sovente ospitata dalla famiglia Boerchio negli anni antecedenti alla Seconda Guerra Mondiale. L'iscrizione, che cita l'incipit di Casa in Pavia, recita: "Questa casa è grande, piena d'aria e di pace -- Nei lunghi soggiorni / dal 1931 al 1943 / qui ospite e amica / della famiglia Boerchio / Ada Negri / scrisse e rivelò / la nascosta poesia / della città che amava -- Comune di Pavia / Società Pavese di Storia Patria / Soroptimist Club di Pavia / nel sessantesimo della morte / 2005".
Indirizzo: Corso Garibaldi 67, Pavia

 


Luoghi correlati

San Pietro in Ciel d'Oro

Risalente al VII secolo, in stile romanico, questa chiesa ospita sepolture illustri come Sant'Agostino, uno dei padri della filosofia occidentale, e Severino Boezio, traduttore di Aristotele. Nel periodo medievale rivestiva quindi una grande importanza, tanto che viene spesso citata in opere letterarie come Dante nel canto X del Paradiso, Petrarca che la ricorda come "grande consorzio di santi" e Boccaccio che vi ambienta il finale della novella X, IX del Decamerone.

Ultima modifica il Giovedì, 24 Maggio 2018 22:43
Altro in questa categoria: « Ferrara Padova »

Twitter

TurismoLett 📚 Nella #NationalPortraitGallery di #Londra c'è anche questo famoso ritratto di #HenryJames che è stato... squarcia… https://t.co/J6Cs5vKH7i
TurismoLett 📚 Alla National Portrait di #Londra c'è anche il quadro delle sorelle #Brontë: è l'unico ritratto collettivo delle… https://t.co/6e5p5do8jU

Cerca


Ultimi articoli dal blog

A Dublino ecco il nuovo museo della letteratura: MoLI - Museum of Literature Ireland

di A.M. L'Irlanda, e la città di Dublino in particolare, ha da sempre valorizzato il suo inestimabile patrimonio letterario: è...Read More

Amore, morte e altre storie nel cimitero della St. Pancras Old Church a Londra

di A.M. Se pensate che i cimiteri siano posti pieni di storie sepolte con coloro che giacciono sottoterra; se pensate siano...Read More

Facebook LikeBox